Il “Formato Mosca” – un gigantesco passo in avanti per la pace in Afghanistan

21.11.2018

Dopo aver visto il bagno di sangue lungo diciassette anni della guerra in Afghanistan e la ricaduta dei suoi effetti su tutta la regione, gli attori regionali desiderano una soluzione pacifica a questo problema scottante. A questo proposito, la Russia, insieme al Pakistan e alla Cina, ha lavorato ardentemente per stabilire la pace tra le fazioni in lotta. Tuttavia, ciò che sorprende il mondo è l'inarrestabile critica all'iniziativa di pace afghana della Russia da parte degli Stati Uniti e gli Stati Uniti hanno appoggiato il regime di Kabul. Invece di apprezzare l'appoggio dei russi alla pace in Afghanistan, sia Washington che Kabul sparlano degli sforzi di Mosca. Dal 2016, l'iniziativa di pace sostenuta dalla Russia è stata censurata dagli elementi filo-statunitensi coinvolti nel sostenere segretamente le agende anti-pacifistiche. Come previsto, anche questa volta il governo degli Stati Uniti e dell'Afghanistan hanno inizialmente dichiarato che non avrebbero partecipato alla riunione di Mosca. Tuttavia, il governo afgano ha inviato i membri del suo Alto Consiglio di Pace in seguito, mentre gli Stati Uniti hanno partecipato alla riunione come osservatore e non hanno partecipato attivamente all'iniziativa di pace.

L'Iniziativa di Pace Russa in Afghanistan – “Formato Mosca” - è uno sforzo sostenuto da Mosca per portare la pace nell'Afghanistan combattuto dalla guerra e nelle sue aree adiacenti promuovendo un accordo di pace tra le fazioni in guerra - Talebani ed Afghani - in Afghanistan. Inoltre, a differenza degli USA, la Russia non si è fatta portavoce di questa idea di pace da sola, ma ha positivamente preso in considerazione tutti gli attori regionali e le nazioni confinanti con l’Afghanistan. Dal 2016 fino all'incontro recentemente tenuto a Mosca, la Russia ha sempre cercato esplicitamente il contributo e la partecipazione di Pakistan e Cina per risolvere questo caos intra-regionale. Questa ingegnosità della Russia per stabilire la pace non solo evidenzia le possibilità di pace, ma anche l'armonia regionale, riducendo così il ruolo delle potenze extra regionali in questa regione. Oltre a ciò, la Russia e la Cina hanno preso l'iniziativa per risolvere le imminenti minacce alla sicurezza regionale e stanno esaurendo le proprie energie per aiutare la regione a prosperare. I loro sforzi sinceri sembrano aver messo fine all'egemonia delle potenze guerrafondaie internazionali, che aspirano a soggiogare la regione asiatica alimentando il caos e lo scompiglio in Afghanistan sotto forma di terrorismo per installare i loro regimi fantoccio.

A Kabul va ricordato il fatto che i giochi internazionali non possono mai essere vinti da soli. Pertanto, si può dedurre che l'intero scenario richieda che un intermediario persuada i talebani a tenere colloqui con il governo afghano e che il mediatore non deve essere statunitense, poiché per diciassette anni ha aggiunto insulti alle ferite afghane.

Il processo di Mosca ha infastidito il governo di unità nazionale filoamericano dell'Afghanistan e gli Stati Uniti. Qui sorge la domanda sul perché questo coinvolgimento USA-Afghanistan, mentre aspira ad un Afghanistan pacifico, invece di accogliere tale accordo di pace, non solo vi si oppone, ma critica l'iniziativa russa per la pace. Perché il presidente afgano non critica le politiche e i programmi per la pace formulati dagli Stati Uniti? Perché gli Stati Uniti non sono riusciti a stabilire la pace in Afghanistan per 17 anni? Perché gli Stati Uniti vogliono che gli stessi Paesi partecipino al processo sostenuto dagli Stati Uniti, ma non partecipano ai processi per la realizzazione della pace afgana da parte degli altri Stati? Queste sono le domande che mettono in dubbio criticamente la retorica comune del governo afgano e mettono in luce l'obiettivo reale del governo statunitense.

Ad esempio, se Kabul sottolineasse in realtà il processo di pace a guida afgana e criticasse Mosca per averne preso il comando, allora dovrebbe smette di guardare all'amministrazione statunitense anche per gli accordi di pace. Inoltre, bisognerebbe ricordare a Kabul che i giochi internazionali non possono mai essere vinti da soli. C'è sempre bisogno di un mediatore per garantire una soluzione vincente, oppure continua la lotta di una potenza per la supremazia. Di più, il governo afghano è ben consapevole del rifiuto da parte dei talebani della possibilità di tenere colloqui con il governo afghano perché definiscono questo governo un regime fantoccio che non rappresenta l’attuale popolazione afgana. Pertanto, si può dedurre che l'intero scenario richieda che un intermediario persuada i talebani a tenere colloqui con il governo afghano e che il mediatore non debba essere statunitense, poiché per diciassette anni ha aggiunto insulti alle ferite afghane.Stabili Corsa 6 Da Gel As142a08a h11 phoenix Orange Scarpa black lightning wPnOkX08

Oltre alla censura di Kabul, anche gli Stati Uniti hanno espresso la loro rabbia piuttosto che la loro ansia per quanto riguarda l'iniziativa russa, sia che si tratti di un discorso trilaterale per la pace afghana o un “Formato Mosca”. La ragione delle critiche statunitensi al processo di pace avviato dalla Russia è molto semplice e può essere chiaramente compresa dalle menti che sanno che la politica estera degli Stati Uniti [cerca di] mantenere la propria egemonia. Gli Stati Uniti vogliono solo mantenere la propria egemonia in Afghanistan per il contenimento di Iran, Russia, Cina e Pakistan. Inoltre, vedere Russia e Cina come leader regionali e ottenere lo status di pacifisti è qualcosa di indigesto per l'amministrazione guerrafondaia di Trump. Ancora, domanda da un milione di dollari, se gli Stati Uniti vogliono davvero un Afghanistan pacifico, perché non sostengono il processo di pace afghano avviato in Russia? La risposta a questa domanda sta nel fatto che la Russo-Sino fobica Washington vuole mantenere nelle proprie mani ogni chiave per aprire le porte alla pace afgana. Questa sfavorevole posizione del governo USA e di unità nazionale afghano mette in discussione le loro aspirazioni e gli slogan per la pace in Afghanistan. È abbastanza evidente che se avessero davvero voluto la pace in Afghanistan, avrebbero tratto benefici da questa opportunità.

Il “Formato Mosca” è un'iniziativa regionale per la pace afghana. Per la prima volta, ha portato i talebani direttamente al tavolo delle trattative con altri Stati. Pertanto, sarà applaudito e accolto da tutti i giocatori internazionali, dopotutto è un passo da gigante verso la pace.

Constatata positivamente, la Russia sta promuovendo l'accordo di pace in Afghanistan perché la Russia sa che la pace in Afghanistan è un prerequisito per la prosperità e la sicurezza dell'intera regione. Inoltre, il Cremlino è preoccupato per le ricadute della guerra afgana nella regione, creando qui una situazione simile al Medio Oriente. L'ascesa e l'espansione dell'ISIS nel Khorasaan preoccupa ulteriormente la Russia riguardo una minaccia incombente. Inoltre, la Russia e la Cina vogliono che questa regione si liberi da ogni coinvolgimento extra-regionale e dall'ingerenza straniera. Ultimo ma non meno importante, 17 anni di fallimenti degli Stati Uniti nell'istituire la pace in Afghanistan hanno spinto la Russia ad avviare questo sforzo multilaterale con il sostegno di Cina e Pakistan. Oltre a questo, Mosca ha ricevuto il sostegno dei leader afghani che rappresentano veramente la popolazione afgana.

Di conseguenza, è diventato abbastanza chiaro che lo scetticismo di Washington e di Kabul riguardo al “Formato Mosca” non regge, ma pone in realtà una domanda sulla loro brama di pace afgana. Invece di essere apprezzata per il lodevole servizio reso alla causa della pace e della prosperità regionale, Mosca è stata messa a tacere dai poteri che cercano segretamente di reprimere il processo di pace a proprio vantaggio. Il “Formato Mosca” è un'iniziativa regionale per la pace afghana. Per la prima volta, ha portato i talebani direttamente sul tavolo delle trattative con altri Stati. Pertanto, sarà applaudito e accolto da tutti gli attori internazionali, dopotutto è un passo da gigante verso la pace.

*******************

Articolo originale di Merwah Hamid Qureshi:

https://www.geopolitica.ru/en/article/moscow-format-giant-leap-towards-afghan-peace

Traduzione di Costantino Ceoldo – Pravda freelance

 

Nero Buona Twfloqp6483 Borsa guess Nero Guess Vestiti molto Da Sintetico Borsette Donna Viaggio 8wmn0vNO
Related links
North Granule Pack95cu The Lumbar roma In the Face spaccio Prezzi Face NX0kPwn8OZ
Estivi Occhiali Tartarugati Da ray Marrone Rotondi Uomo Ban Sale Sole Rayban 0rb4171 saldi ARj45L